Italian Italiano

L'arte a Genova

 

L'arte a Genova

Genova è una città che custodisce un patrimonio artistico di inestimabile valore, talvolta trattato come un tesoro ed esibito con orgoglio, altre volte conservato in piccole chiese nascoste nei caruggi. Ad arricchirlo non furono solamente i Genovesi, ma anche alcuni tra i più importanti artisti internazionali che soggiornarono e lavorarono nella Superba.

 

Maria Pia Demme

Le sculture della Madonna di Stefano Valle

Stefano Valle fu un abile scultore attivo per buona parte dell’Ottocento. Sebbene non ci siano giunte molte informazioni su di lui, le splendide opere conservate in Liguria testimoniano la qualità del suo lavoro.

Giuseppe Isola, il volto ligure del romanticismo storico

Giuseppe Isola nacque a Genova il 7 aprile 1808 e iniziò a esporre le sue prime sperimentazioni artistiche, tra cui alcune caricature, nella bottega di mobili del padre.

Gabriele Castagnola

Gabriele Castagnola nacque a Genova nel 1828 e fu studente di Michele Canzio - il cui lavoro più noto è la Villa Durazzo Pallavicino di Pegli - all'Accademia Ligustica di Belle Arti.

La Madonna della Strada 

La Chiesa del Gesù a Genova è colma di dipinti di grande valore, tanto che un osservatore poco attento rischia di non prestare attenzione ad un’opera apparentemente meno preziosa come la Madonna della Strada.

Il Crocifisso di C. Lacroix

Mentre alcuni artisti sono ricordati per la loro storia, per i loro rapporti con la società del loro tempo o per le grandi commissioni che gli sono state affidate, altri sembrano sparire nelle pieghe della storia, lasciando a noi solamente il frutto del loro lavoro.

Il Battesimo di Cristo del Passignano

Nella seconda cappella della Chiesa del Gesù a Genova, insieme al Martirio di San Giovanni Battista e alle statue di Taddeo Carlone raffiguranti Zaccaria ed Elisabetta, è conservato il Battesimo di Cristo del Passignano. 

Pagina 1 di 2

Free Joomla! templates by Engine Templates

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.